6 cose che mi piacciono


Ho ricevuto l’invito a partecipare ad un altro meme sempre da fauchone! Ti rendo grazie come la volta precedente! 😀

Iniziamo con l’indicare le regole del gioco:
1 – indicare il link di chi vi ha coinvolti (fatto)
2 – inserire il regolamento del gioco sul blog (fatto)
3 – citare sei cose che vi piace fare (segue)
4 – coinvolgere altre sei persone (addirittura 6!?)
5 – comunicare l’invito sul loro blog (farò)

Le 6 cose che mi piacciono, non in ordine di importanza:

  1. Nuotare, sia a mare che in una piscina. passerei ore nell’acqua, anche facendomi diventare i polpastrelli rigati! 🙂
  2. Coffee, sono una caffeinomane nata. Cerco di moderarmi, ma mi piace tantissimo sia il sapore che l’aroma dei chicchi, in particolare il profumo che esce dal torrefazione
  3. Leggere, ho una fervida immaginazione che mi porta a materializzare avanti agli occhi le storie narrate.
  4. Scoprire, mi piace imparare cose nuove, che sia un sapore, un luogo, un pensiero.
  5. Creare, mi piace tutto ciò che arte: dipingere, creare oggetti di bijoux, disegnare, il decoupage, modellare creta ed altri materiali
  6. Ballare, trovo il ballo una delle espressioni più belle e liberatorie di se stessi. Sentire il ritmo.

Queste sono solo 6 delle mille cose che mi piacciono, volevo aggiungere anche trascorrere il tempo con le persone che amo, ma credo che sia ovvio, come lo sono l’amore ed il sesso! 😉

Allora i prescelti da immolare sono:
detro, strangelelly, lattecaglioesale, secretum (se mai avrà tempo di collegarsi), sbarby (così lo invogliamo a riprendere a scrivere sul suo blog, forse) e nemo (che non lo farà mai.. ma è bello farmi mandare a quel paese 😛 )

Annunci

11 pensieri su “6 cose che mi piacciono

  1. “nn sottovalutare mai il mio potere!!! ahahah”

    mah! basta che stai tranquilla e continui a prendere il litio la mattina, cosa che come noto hai smesso di fare

    @nemo:da una che fa quegli strafalcioni che ti aspettavi?


    da wikipedia, per chi non lo sapesse:
    “I sali di litio, come il carbonato di litio (Li2CO3) o il citrato di litio, sono stabilizzatori d’umore usati nel trattamento di malattie come il disturbo bipolare dell’umore.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...