Trailer: Scusa, ma ti pozzo canoscere?


Al cinema proiettano l’ultimo film di Federico Moccia con Raul Bova: Scusa ma ti chiamo amore.
Film molto discusso proprio per la relazione tra i due protagonisti: una svampita 17enne ed un rattus… ops.. 40enne. Ma noi siamo contro la pedofilia, vero!? beh, io sicuramente si!

Per voi il trailer della parodia (molto realistica, ahime) del film…. Buon Divertimento! 😆

Annunci

17 pensieri su “Trailer: Scusa, ma ti pozzo canoscere?

  1. Pingback: Video Drive Blog » Trailer: Scusa, ma ti pozzo canoscere?

  2. Peccato che le ragazze così si incontrino solo nei film.
    A tal proposito colgo l’occasione per fare un annuncio:
    “A tutte le ragazze e/o donne in cerca di avventure. Fatevi trovare!!!!”

    🙂

  3. Bellissimo!!!

    Oh, io devo dire che il libro me lo sono letto, e devo aggiungere, da trentaquatrenne, che se per grazia divina la trovassi una di 17 anni cosi’, me la piglierei subito.

    ah, comunque credo che l’attrice che hanno preso non vada bene. nel libro la tipa era descritta come una figa paurosa e un vero puttanone. Questa e’ una tipa media ed ha la faccia da ragazza troppo per bene.

  4. Bellissimo video! 🙂
    Comunque Federico Moccia è veramente un venditore di spazzatura. Questo film è pattume distillato. Raul Bova ha tanto bisogno di zappare la terra. Con le mani. Avvilente come un film inguardabile sia campione di incassi.

  5. @nemo: si, parodia del trailer 😛

    @colleg8: te la trovo io una donna, ma, poi, deve uscirci la percentuale per l’agenzia matrimoniale! 😆

    @recensendo: ciao e benvenuto! me gusta Raul Bova, ma sono d’accordo che è un’ennesimo film spazzatura.

    @faucho: pienamente d’accordo con te! siamo addirittura arrivati in un’epoca nella quale file di ragazzine/i scrivono e vogliono autografi da assassini (prendi raffaele sollecito, erika, ed altri)
    mancava solo romanticizzare una relazione di pedofilia per completare il quadretto.

    @demonio:

    se per grazia divina la trovassi una di 17 anni cosi’, me la piglierei subito.

    che demonio saresti altrimenti!?

    capisco che molte 17enni sono veramente belle e tra trucco e abiti si conciano tra la diva e la pornodiva. ma sono ragazzine, oltre che ancora minorenni!
    Al di là delle apparenze e della loro disinibizione sessuale, per fare qualche esempio, tutte camminano ancora mano nella mano con l’amichetta del cuore, per non parlare che scrivono il nome del ragazzino/fidanzato (tanti piccoli costantino e quell’altro) desiderato tra i cuoricini!
    Capisco anche che magari sono di un’altra cultura e generazione. ma mi dava terribilmente fastidio, quando ero io ad avere 15-17 anni, essere rimorchiata anche da uomini dai 40 in su, molto in su (O_O), perchè pensavo avessero l’età di mio padre (o nonno)! Oltre ad non avere neanche un minimo interesse in comune con questi.
    E sinceramente, ancora tuttora non le reggo proprio le avances di uomini, come dire, eccessivamente maturi!
    Quindi, magari il libro sarà anche bello, ma io non inciterei ad andare a vedere il film ed ad esaltare la bellezza di quel tipo di relazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...