Avanti Savoia … indietro Savoia …


famiglia savoia

Dicevano i comici che sbeffeggiavano la famiglia Savoia ed il loro desiderio di tornare in Italia… beh, ora sono tornati a rompere i maroni! i Savoia non i comici!!! 😛
La real famigliola, infatti, chiede 260 milioni di euro allo Stato italiano, dei quali 170 milioni di euro è la richiesta di Vittorio Emanuele, 90 milioni quella di suo figlio Emanuele Filiberto ed il restante degli spiccioli sono di interessi. Tale somma servirebbe a risarcirli dei danni morali per i 54 anni di esilio. Inoltre i Savoia vogliono la restituzione dei beni confiscati dallo Stato al momento della nascita della Repubblica Italiana.
Infatti, dopo essersi dilettati di traffici vari, tutti rigorosamente illeciti (per non parlare dei precedenti di Vittorio Emanuele), ora vorrebbero anche che ci mettessimo … hmm … lasciamo perdere va!!! Io, una sola cosa darei loro: 260 milioni di calci, 170 a lui, 90 al figlio e gli interessi alla moglie!!! bah O_O

Fonte: reuters

Annunci

23 pensieri su “Avanti Savoia … indietro Savoia …

  1. Incredibile!! Ieri sera a Ballarò ho visto la pietosissima intervista rilasciata dal rampollo… Bellissima la risposta di un ospite: “ma se chiedono questo i Savoia, i Borboni cosa potrebbero accampare? ;-)!” Dal canto mio non ho parole, ma che vadano…. a quel paese!!

  2. mah, secondo me da un punto di vista prettamente legale qualche appiglio ce l’hanno in merito alla restituzione dei beni. Ma bisognerebbe vedere bene le carte.

    Il fatto che siano, come dire, delle persone che possano non piacere (sto cercando di moderarmi) non implica autamticamente che le loro richieste possano essere fondate….purtroppo.

  3. @demonio: mah, io spero che non possano appellarsi a nulla!

    @signoredtempeste: benvenuto!!! 😉

    @newyorker: perfettamente d’accordo.. ed in più il lavoro forgia anche il carattere! 😀

  4. Pingback: Pillole di saggezza « enchanted world

  5. Visto che io Savoia hanno creato le connesioni con la Mafia al Sud (per tenere sotto controllo la popolazione in rivolta contro gli invasori) l’erede Filiberto non ha perso tempo ed ha instaurato subito i contatti con gente del genere, tanto per non perdere l’abitudine:
    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Attualita%20ed%20Esteri/Attualita/2007/10/emanuele-filiberto-intervista.shtml?uuid=ce66a59c-81fb-11dc-b178-00000e25108c

    Qualcuno si ricorda chi erano gli imitatori dei Savoia? Nessuno può postare uno dei loro Sketch?

    E per chi non ha visto l’intervento a Ballarò di Filiberto, Di Pietro e company:
    http://it.youtube.com/watch?v=obkNNunBKCI

  6. Comunque sono d’accordo con Bonanni. Se i Savoia avessero diritto ad un risarcimento, quanto allora dovrebbe pretendere la Dinasta dei Borbone? Quanto i cittadini del sud derubati e costretti ad emigrare?

    SAVOIA INDIETRO !

  7. Benvenuto Francesco,
    tutti d’accordo sulla vicenda Savoia. 😉
    e grazie per i link.

    non so chi erano i comici, in realtà nn riesco neanche a ricordare se era su rai due o mediaset. se trovo informazioni le posto.

  8. ciao, nonriesco ahimè a 44 anni compiuti a stupirmi ulteriormente delle scemenze che in questo Paese possano accadere: i savoia (scrivo in minuscolo x evidenziare la assoluta mancanza di stima nei loro confronti) sono davvero persone nonsimpatiche e nemmeno utili.Oltretutto nemmeno degni di essere paragonati ad esponenti di Monarchia.Scrive uno che da sempre ammira l’Impero AutroUngarico e che crede nella Monarchia Costituzionale, quale esempio di civiltà (vedi x esempio danimarca, UK ed altre situazioni in Europa) quei tipi lì nemmeno li metterei a smistare la spazzatura differenziata, capaci di rovinare pure il “secco non riciclabile”…peccato, perchè, con la situazione attuale, temo che riusciranno ad avere i soldi che chiedono.Spero tuttavia li possano spendere in medicine ed ospedali.Saluti e viva gli Asburgo 🙂

  9. Benvenuto jack,
    non ci si può stupire più di nulla!

    Aggiungo una piccola news: il principino sul pisello (da notare che ho detto sul e non del 😀 ) Emanuele Filiberto ha specificato che uno dei danni più grandi ricevuti dall’Italia è l’essere stato obbligato a studiare in Svizzera, ragion per la quale il suo italiano sarebbe carente. Inoltre, ha aggiunto che, con tali soldi, vorrebbe acquistare una fattoria con mucche e maiali!
    Ma perchè la sua famiglia non gli basta!?
    E soprattutto, con tutti i precari, i sottopagati, poveracci italiani, barboni sotto i ponti ci mettiamo a dare soldi a chi “passa sui ponti con la carrozza di cristallo”!? (la battuta è della grande Littizzietto)

    Guarda, io non auguro tante medicine … ma tanti calci si!!!! o meglio tanti …. prrrrrrrrrrrrrrrrrrr! 😆

    kiss kiss

  10. Pingback: Pillole di saggezza : I Savoia alla riscossa « enchanted world

  11. Concordo con chi dice che finirà in un nonnulla come al solito. Del resto lo stato Italiano non perde occasione per perseguitarli. Il processo per il morto a Cavallo ha dimostrato che non era stato Vittorio Emanuele a sparare poichè possedeva un fucile e non una pistola come la pallottola trovara al povero Hammer. Hanno poi fatto l’arresto per vallettopoli e il risultato è stato una buffonata di archiviazione, cioè nessuno aveva le prove sufficienti nemmeno per interrogarli. Ora chiedono i danni per tutto quel che hanno subito e noi diciamo che sono dei buffoni, che hanno abbandonato il paese nel momento peggiore e che hanno votato le leggi razziali. Ma poi siamo orgogliosi di dire che abbiamo votato Repubblica (quindi non se ne sono andati ma ce li abbiamo mandati noi via… anche se la Corte Costituzionale non ha mai realmente promulgato il responso del referendum) e Mussolini lo abbiamo votato noi… alle urne. Siamo solo un popolo di ignoranti che se la prende con dei poveretti che subiscono e basta

  12. Pingback: Savoia: Dietro front!!! « enchanted world

  13. siete una manica di ignoranti non avete assolutamente una conoscenza storica la repubblica in Italia ha vinto solo tramite brogli nel 1946 ormai e’ assodato anche da grandi storici internazionali e hanno pagato con un ingiusto esilio.E poi la repubblica in 50 cosa ha lasciato solo debiti e vergogne e sytragi perlomeno la casa reale Savoia ha unito il paese e’ lasciato un sacco di bei palazzi e tradizioni.

  14. Non vedo il legame tra la cattiva repubblica e la presunta ingiustizia subita dai Savoia. Vero il fatto dei brogli sul referendum. Falso il fatto che l’esilio è ingiusto. L’ignorante, a quanto pare, sei tu.
    Chiavica erano i Savoia, come chiavica ora è la Repubblica. In generale, storicamente, l’Italia è una chiavica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...