Frase della sera: Essere sempre sé stessi …


… è l’unico modo per essere realmente amati!

maschere

“Alcune cose saranno sempre più forti del tempo e della distanza:
seguire i propri sogni e imparare ad essere se stessi,
condividendo con gli altri la magia di questa scoperta”

Sergio Bambarén

Annunci

9 pensieri su “Frase della sera: Essere sempre sé stessi …

  1. per essere se stessi bisogna solo essere se stessi.

    ci sono due tipi di cambiamenti:
    – quelli che fanno parte dell’evoluzione di una persona e sono naturali, quindi fanno parte sempre di se stessi.
    – e quelli dettati da delusioni. questi portano ad essere ciò che non si è realmente, perchè per difesa ci fanno usare solo delle maschere e quindi non si sarà mai contenti ne tantomeno felici.
    Non sto dicendo che non si debba migliorare se stessi, correggere propri difetti, ma non cambiare solo perchè più volte c’è stato spezzato il cuore (e nn parlo solo d’amore ovviamente). Questo tipo di cambiamenti non portano a nulla di buono, rendono solo più aridi dentro e insoddisfatti.

    poi, se avete altro tipo di esperienze (personali o no), pronunciatevi ma siate onesti nel dire se vi fanno stare meglio o se fanno solo credere agli altri che state meglio!

  2. Troppe pippe.
    Quei due tipi di cambiamenti sono lo stesso cambiamento.

    Un cambiamento dovuto a un particolare evento è semplicemente legato al modo di reagire di una persona a quel determinato evento, il che vuol dire semplicemente che è un ennessimo cambiamento naturale di quella persona. A riprova di ciò v’è il fatto che nessuna persona cambia nel medisimo modo rispetto allo stesso evento.

    Esempio: la chiusura a riccio in seguito a una delusione è un comportamento che diventa naturale per una persona, non lo impiega razionalmente.

    Una persona smette di essere sé stessa quando, razionalmente, ovvero col conscio intervento del raziocinio, tenta di compiere un’azione in modo diverso da come la vorrebbe fare. Tutto qua.

  3. nn credo che siano troppe pippe 🙂
    nè che siano gli stessi cambiamenti.
    Sicuramente, dopo delusioni automaticamente ci si chiude, si agisce per difesa senza più o meno consapevolezza. Ma è anche vero che si tende a regolare, a gestire, le proprie reazioni. Quindi, sono convinta, che molti degli atteggiamenti, dopo le sofferenze, siano meditati.

    Ad ogni modo non sono costanti. Se sono naturali non possono essere costanti, capitano quando capitano. Ecco perchè nasce la distinzione tra i cambiamenti naturali e quelli che ci obblighiamo a mostrare solo perchè riteniamo essere i migliori.
    E ovviamente dico mostrare, perchè non credo si cambi e di conseguenza non si può essere soddisfatti.

  4. Ripeto:

    azione forzata = non sé stessi

    cambiamento = sé stessi

    Ogni cambiamento avviene in seguito a un evento, quale esso sia. Se il mondo intorno a noi fosse statico, noi non cambieremmo mai.

    Se dopo una delusione tu, razionalmente, inizi a fare cose diverse, allora non sei te stessa. Ma questo è un caso. Di solito, dopo una *vera* delusione o ferita o che altro di negativo, una persona *cambia* sul serio, non si limita a fare le cose in modo diverso.

  5. Guarda che siamo d’accordo sull’azione forzata e cambiamento. 😉
    Ritengo solo che a volte ci si obbliga a fare le cose in modo diverso, a mostrarsi in modo diverso. ma ovviamente varia da persona a persona.

  6. A finale, io e’ una cosa che dico da secoli: “o mi si piglia con i miei difetti, o mi si manda a fanculo”.
    Il mondo si e’ velocemente diviso in pochi che mi pigliano e… tutto il resto che mi manda a fanculo! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...