E le dimensioni? Contano … contano …


amore

A Seogwipo, nel Sud Korea, i più grandi esperti al mondo di condom si sono riuniti per un convegno questa settimana per poter discustore di caz* … intendevo, per aggiornare gli standard internazionali. In tale occasione, un imprenditore americano ha dichiarato “le dimensioni contano”!
Con questa affermazione ha messo in subbuglio tutti gli altri partecipanti al congresso che all’unisono hanno deciso di tirare fuori ognuno i propri gioielli di famiglia per verificare l’attendibilità della scoperta. (no, non è vero .. però si sono sconvolti sul serio)
Frank Sadlo, fondatore del TheyFit, sta spingendo per poter aggiornare gli standard per consentire una maggiore variazione nelle dimensioni del preservativo. Sadlo ha affermato, in una riunione di delegati provenienti da 21 paesi, sotto la sede a Ginevra dell’Organizzazione Internazionale per la Standardizzazione, che non è giusto angustiare gli uomini ben dotati. (e su questo sono d’accordo anche io 😛 )
In attesa del verdetto che “porterà penessere” al mondo maschile, ma anche femminile:
Qui il restante dell’articolo.

Ora, mi domando: i preservativi esistono, secondo alcune litografie, già dalla seconda metà dell’1800 (ma probabilmente anche prima) … quindi, i “nostri” geniacci hanno impiegato più di 150 anni per scoprire che l’hanno diversi? E che un preservativo stretto lo fa sembrare solo più gonfio ma non più grande?
mah … direi: la parola agli uomini! LOL

Annunci

12 pensieri su “E le dimensioni? Contano … contano …

  1. non sottovaluto questa notizia tutt’altro…a parte gli scherzi, quindi, molte nascite sono indesiderate specialmente quando provocate dalla rottura del preservativo che potrebbe essere dipesa appunto dalla sua dimensione….concludendo, non sarebbe una cattiva idea quella di adottare almeno un paio di misure medium e large…ma questo complicherebbe di molto il commercio specifico, pertanto, le grosse industrie concluderanno la riflessione con un grosso chissenefrega e noi continueremo ad avere figli indesiderati e quindi maltrattati ed infelici. Sembra una stupidata ma …..

  2. Ciao newyorker,
    le posizione prese sono che i profilattici si rompono non a causa delle dimensioni di chi li usa, anche perchè nei test usati, dice, che riempiono il “palloncino” di almeno 4.76 galloni di aria, molto più di quanto non dovranno mai contenere in condizioni di uso normale.
    Non sono così a dentro alle tecniche di verifica di fabbrica, ma credo che quelli che si rompano lo facciano per difetti o per scadenza.
    In ogni modo, è anche vero, che nell’articolo i partecipanti al convegno dichiarano difficoltà e costi aggiuntivi per questo tipo di adeguamento.
    Quindi, si, molto probabilmente decideranno che le dimensioni attuali sono più che soddisfacenti … però i profilattici restano tra i migliori contraccettivi attualmente in uso, dopo la pillola e l’aspirale, con una variazione fra 7 e 15 gravidanze su 100 donne all’anno.

  3. ‘giorno alhandra….concordo e aggiungo che la donna è costretta a prendere la pillola o adottare la spirale (nocive alla salute) perchè l’uomo non ne vuol sapere del preservativo che è innocuo. Questo è il concetto mentale da cambiare e voi donne giustamente ci state provando ma la parità dei sessi è lungi dal divenire.

  4. Buongiorno a te!
    si, è verissimo …. anche se la repulsione degli uomini per i preservativi dipende da tanti fattori: mentale, marca (a volte, realmente fastidiosi sia per lui che per lei), un pò di egoismo e presunzione (in alcuni casi) maschile ed in dubbiamente il piacere.

  5. Pingback: Wang Spray « enchanted world

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...