Riflessioni: Il Tempo … il fluire della vita e della mente …


persistenza della memoria

Persistenza della Memoria by Salvador Dalì

Il tempo è la dimensione nella quale si concepisce e si misura il trascorrere degli eventi. Tutti gli eventi possono essere descritti in un tempo che può essere passato, presente o futuro.

Ma cos’è in realtà il tempo?
Lo viviamo come un’entità astratta che fluente scorre senza, il più delle volte, rendercene neanche conto.
Siamo presi sempre da tante cose.. corriamo e corriamo… e qualche volta senza sapere dove… Poi, succede, anche solo un evento, e ti rendi conto che il tempo non è come l’aria, inafferrabile… lo stai sprecando…lo stai perdendo… e pensi allora che potresti essere in un altro luogo, intento a fare ciò che ami, con altre persone… si, proprio con quelle persone che ti fanno ridere, che ti fanno piangere ma che ti ameranno sempre. Ed invece? sei intrappolata e spettattrice di una parte degli eventi che compongono la tua vita… ma, no!!! non puoi stare solo a guardare.. non è da te.. allora cerchi di adoperarti per ottenere quello che vuoi, come sei da sempre abituata a comportarti..il tempo non può essere inutile… ed ecco che ti ritrovi a salire e scendere dal decimo all’unidicesimo piano e poi nuovamente dall’ undicesimo al sesto per infine tornare ancora al decimo, solamente per cercare un’aula, una stanza, un qualunque angolo dove poter fare alcune fotocopie e per scoprire che, in un edificio di più di 22 piani, esiste un’unica fotocopiatrice funzionante per il pubblico, un’altra è per gli “addetti ai lavori”, le restante due, ovviamente, sono guaste. Ed il tempo!? senti un “tic tac – tic tac” nella testa, quasi angosciante, ma sai che stai sorridendo perchè sei in un palazzo di giustizia e quale altro luogo migliore per trovare la tua giustizia!? già, proprio nel luogo dove per la seconda volta non trovano il tuo fascicolo.. documenti, in originale, firmati da te, da giudici, da cancellieri e dal tuo avvocato.. beh, un bel pò di persone si sono preoccupate di garantire per qualche pezzo di “carta straccia” persa!
Ma, finalmente, fatte le fotocopie… corri dal giudice … ricostruisci il tuo tanto amato fascicolo e …. “ci rivediamo allora a ….bla…bla…bla” …. cosa!? ma stiamo scherzando!? sono salita e scesa tutti questi piani (a piedi ovviamente, gli ascensori sono tutti talmente stracolmi che non avresti mai giurato potessero esistere tanti avvocati!), è la seconda volta che mi lascio scivolare dalle dita il Tempo, che come il mare si infrange sugli scogli della vita, e … sono nuovamente a zero!
E’ così, non ci si può fare nulla…e allora decidi di ritornare alla tua auto, entri ed accendi lo stereo: suonano Brutta di Alessandro Canino…tic … cambi immediatamente canale, no, nn ti ci vuole proprio in questo momento.. anche il tempo di mirare le stelle è prezioso… quando eccola, Sound of Freedom, almeno dice il ritornello … inizi a cantare, ti senti la musica scorrere nelle vene, senti una certa adrenalina diffondersi dal cervello fino alle tue estremità e sorridi, perchè una persona una volta ti ha detto che “non dipende solo da quello che fai, ma è il tuo stato mentale” … ed in fondo sai che la giornata non è ancora terminata, hai ancora un pomeriggio avanti a te ed il Tempo non può essere tiranno nel tuo essere!

Non ricordare il giorno trascorso
e non perderti in lacrime sul domani che viene:
su passato e futuro non far fondamento
vivi dell’oggi e non perdere al vento la vita. »

Omar Khayyām, Rubʿayyāt

Annunci

2 pensieri su “Riflessioni: Il Tempo … il fluire della vita e della mente …

  1. 7 Anni per una Sentenza di Divorzio.
    7 Anni a campare con 600 sporchi euro.
    5 figli + una mamma.
    7 Anni in apnea, aspettando il momento del riscatto.
    E quando arriva che succede?
    Che passi da 600 a 850… ma per poi esserti “bloccati” perche’, chi te li deve, non puo’ piu’ lavorare.

    Ora, ditemi se uno non dovrebbe prendere una macchina piena di Napalm e lanciarsi contro un Palazzo di Giustizia o un Tribunale.

    La mia vita, il mio tempo. Devono scorrere in un posto almeno un “pochino” migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...