Operiamo…. hey chirurgo il paziente se ne va!!!


chirurgo matto

Ti senti uno scolaretto di 8 anni quando, dopo una partita di calcio, sei nello spogliatoio e ti trovi vicino ad uno che può fare concorrenza al grande Rocco?
Sei una gran zoccola ma il tuo promesso sposo pensa che tu sia ancora vergine?
Tranquilli … c’è papà chirurgo plastico che pensa a voi!!!
D’ispirazione di un guru americano del sex design, anche in Italia impazza la chirurgia sessuale. Ebbene si, l’ultima frontiera del bisturi, non è più rappresentata da nasini all’insù e seni che sfidano la forza di gravità, bensì dal lifting delle zone dove non batte sole (o almeno il più delle volte 😛 )!

E siccome nel web, ma non solo, il sesso è l’argomento dilagante, vediamo chi vuole tali operazioni e chi sono gli spingitori di chi le vuole e soprattutto chi spinge gli spingitori….. spingitori di spingitori perchè spingete gli spingitori? (ops.. momenti di ordinaria follia… hmm…giuro che sono una personcina seria quando non rubo queste licenze poetiche o catartiche! )

    L’intervento più richiesto riguarda l’aspetto esterno. In particolare, per le donne, nel caso delle piccole labbra vengono rimpicciolite quelle eccessivamente sviluppate, oppure ridimensionate quelle asimmetriche. Molte donne, infatti, si sentono imbarazzate anche nella vita quotidiana, facendo attività come lo spinning, andando a cavallo, sulla cyclette o indossando indumenti intimi o costumi ridotti.”

nessuno è mai contento… ci si gonfia tutto in maniera naturale o con la chirurgia, a partire dall’imbottitura per i reggiseni (per le femminucce) ai calzini nelle mutande (per i maschietti), e poi da quando si vogliono labbra più piccole!? 😀 mi domando, ma come ci si fa male? cioè a meno che non si abbia le labbra di un cavallo è normale (per maschietti e femminucce) farsi male in bici o sul cavallo…ecco perchè hanno inventato i coprisellini e le selle! hmm.. fa male il costume ridotto!? beh, se indossi quello della barbie o uno come questo
costume mare invisibile
ci credo bene!!!
in aggiunta: a gran richiesta…no, non è vero, ma sicuramente per gran piacere degli ometti aggiungo un paio di foto:

costume mare invisibile 2   costumi mare invisibili 3
    Tantissime anche le richieste di ricostruzione dell’imene. Molte donne, infatti, vogliono “rivivere una seconda volta”, attraverso un semplice intervento che restituisce la verginita’ anatomica.

Ora, dico io….e si parlo proprio con voi donnine che rivolete la verginità…. ma caz*, avete dimenticato cosa significa perderla!? beh, se vi piace la sofferenza, ci sono sempre frustino e manette o giochini pericolosi dei quali abbiamo parlato qualche post fa!!!
topini sadici

Ma deliziamoci ora con gli uomini:

    L’uomo da sempre soffre di paura da prestazione, principalmente perchè alcuni non sono soddisfatti delle dimensioni del proprio amico fidato. L’uomo ha una fissazione da palestra di tipo psicologico, detta “sindrome da spogliatoio”. Ha paura di mostrarsi nudo davanti a uomini e donne quando c’è la bassabandiera. Ma non vi dovete più preoccupare perchè ve lo si gonfia o ingrossa. L’allungamento avviene con la resezione del legamento sospensore del pene, al di fuori dei corpi cavernosi, dà un allungamento esclusivamente a riposo che va da 1,5 ai 3 centimetri e non corrisponde all’allungamento in caso di erezione. Inoltre l’allungamento si manifesta totalmente solo quando l’uomo sta in piedi mentre si riduce notevolmente quando il pene viene avvicinato all’addome di chi è stato operato e tende al basso anche durante l’erezione.

Conclusione!? devi stare rigido come se avessi una mazza infilata su per il c* per vederlo più lungo… e in aggiunta, nei momenti più importanti hai la bandiera a lutto = a mezz’asta!!!! che figata!!! regaliamo un nuovo yatch al chirurgo!!!

    Un’altra modalità per aumentare la lunghezza del pene consiste nell’impiegare l’allungatore del pene, uno strumento costituito da due piccole aste telescopiche applicate sui lati del pene ed ancorate rispettivamente alla base del glande ed alla base del pene mediante lacci o cinghioli.

Porca zuzzola!!! meglio un puff puff cresci….puff puff decresci! O chi non avesse tanti soldi da spendere, potrebbe sempre usare l’aspirapolvere!!!! 😀

    L’aumento del diametro del pene è attuabile soprattutto con l’iniezione di grasso nel tessuto sottocutaneo del pene o con l’applicazione di strisce di derma o di tessuto venoso al di sotto della fascia del pene; il diametro del pene può essere aumentato sino ad un massimo di circa 2 cm.

Cosa!? sto tipo che si vuole operare sicuramente sarà uno di quelli fissati per la palestra, visto che in qualche modo dovrà compensare le mancanze (almeno sfoggia un fisico da mozzafiato), e tu gli vuoi mettere del grasso in corpo!? meglio il silicone a sto punto!!!

In conclusione!? La spesa minima è di 3500€ fino ad arrivare a costi tripli per solo un’illusione…. Ma invece di andare dal chirurgo venite da me, che con un paio di passate di calcestruzzo vi rimetto a nuovo care donnine (e poi mi accontento anche solo di un motoscafo 😀 ) e per gli uomini… beh… l’importante è il come! angioletta - diavolessa

Annunci

9 pensieri su “Operiamo…. hey chirurgo il paziente se ne va!!!

  1. @nemo: per questo mi piaci…sempre eloquente! 😀

    @andrei…: guardavi i topini dì la verità!!! 😛 cmq, stesso effetto anche le altre due foto?

    @faucho: giuro..li fanno realmente e soprattutto c’è gente che ci crede (anche se sono stronzate, soprattutto quelle per gli uomini) erano vere e proprie interviste a dottori..

  2. dicesi orario di pausa…invece di fumarmi una sigaretta ….giringiro per il web! beh, questo o prendere a capocciate il muro 😀

    e poi stuppolo…è lo stesso tempo che trovi tu per fermare il tempo e far girare il mondo al contrario per parlare di berlusconi….che fa ridere di suo (soprattutto dopo che ho visto una sua, bleah che vomito, foto con un pipino invisibile)..ma è sempre lui il protagonista!!!! 😀

  3. lo devo ammettere… mentre leggevo il testo sugli interventi per il pene…. mi si sollevava l’angolo sinistro del labbro superiore.. in modo davvero sinistro!! Non dico poi come mi si infeltriva la “cosina”!! UARRGH!!

  4. oltre all’angolo del labbro superiore si è inarcato all’unisono anche il rispettivo sopracciglio, con tanto di occhi strabuzzanti.. LOL 😀

    spero che si sia ripresa la tua “cosina” 😀 …. eventualmente passa per dedicato alle donne che almeno ti rifai un pò gli occhi!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...